Scaldasedia

Se questa storia è niente, appartiene a chi l'ha raccontata. Se è qualcosa, appartiene a tutti.
Spettacolo di narrazione popolare di e con Alice Bettinelli e Mita Bolzoni

Due personaggi, a metà tra il furbo e l'ingenuo, fanno della classica sedia del narratore il proprio personale, sgangherato e poetico tappeto magico con cui dare vita a vecchie storie della tradizione popolare, accompagnate all'occasione anche da musicisti dal vivo. Così sulla scena si avvicendano racconti che il tempo ha portato fino a noi da Germania, Europa del Nord, Giappone, Vietnam, Africa, in taluni casi raccolti e selezionati da grandi autori della narrativa come Gianni Rodari, e in altri mutuati dalla tradizione orale come quella dei griots africani.